Spiderman Lo Schema Dell Uomo Ragno A Punto Croce

 

Spiderman (L’Uomo Ragno) è certamente un personaggio dei fumetti amatissimo, visto che dalla sua prima comparsa nel 1962 ad opera della Marvel, ha collezionato fans e lettori senza sosta. Al terzo posto tra i supereroi più seguiti di tutti i tempi (dopo Superman e Batman), ancora cinquanta anni dopo bambini e ragazzi, ma anche adulti, sono affascinati dalle sue imprese. Oggi vi proponiamo di ricamare proprio il volto di Spiderman: vediamo come fare.

Mille utilizzi per un ricamo divertente

Questo ricamo è molto semplice da eseguire a punto a croce, non richiede grande esperienza con ago e filo e potrà essere utilizzato in mille modi: da un simpatico stemma su un grembiule da cucina, ad un’applicazione su un costume per Carnevale, fino alla decorazione di copertine o tovagliette. Serviranno una tela Aida di cotone brillante a trama mediana o larga (44 o 45 fori per 10 cm, oppure 25 fori per 10 cm), un ago numero 24 e tre soli colori. Lo spazio da considerare sarà di 29 punti di larghezza per 38 di altezza, mentre il margine da considerare sarà di 2 punti per la larghezza e 4 per l’altezza.

Rosso, bianco e nero in alternanza

Munitevi di rosso DMC 666 (Anchor 46), nero DMC 310 (Anchor 403), bianco DMC “Blanc” (Anchor 2), mouliné a due fili, se brillanti ancora meglio. Cominciate dal nero: definite i contorni del volto, calcate bene i bordi degli occhi dell’Uomo Ragno e poi contate il numero di fori necessari per creare le striature tipiche del ragno. L’unica piccola difficoltà, qui, è rappresentata dall’alternanza dei colori, ma ciò servirà proprio alle meno esperte per diventare più brave. Ora con il rosso riempite gli spazi che avete delineato con il nero, lasciando solo i fori per il bianco dello sguardo della maschera che riempirete alla fine, terminando velocemente. Il vostro Spiderman è pronto!