Aristogatti A Punto Croce

E’ davvero tenerissimo lo schema che ora vi andiamo a presentare: al centro del nostro disegno c’è infatti Minou, uno dei tre cuccioli figli di Duchessa, degli Aristogatti Disney. Cuccioletta prepotente e capricciosa, qui è tranquilla e dorme beata. Bellissimo come cuscino, questo lavoro a punto a croce è però destinato alle più esperte, in quanto molto ricco di sfumature e cambi di colore.

Esperte, tocca a voi!

Mettetevi al telaio e cominciate a ricamare: vi serviranno una tela di lino Cashel Zweigart a trama stretta – 60 punti ogni 10 cm – , un ago numero 28 e del cotone DMC Mouliné Special – o Perlé – a due fili. Considerate un’ampiezza del disegno pari a 90 punti di altezza e 100 di larghezza.

Sfumature delicate e disegno compatto

I colori che dominano questo disegno sono fondamentalmente quattro: rosa, bianco, giallo e grigio, ma declinati in tantissime sfumature. Procediamo dunque per colore. Il nostro rosa sarà variato in ben 10 sfumature! Con i numeri 3832, 962, 3716 e 963 – dal più intenso al più chiaro – andiamo a comporre il fiocco e il sofà di Minou. I cuoricini che decorano il sofà vanno invece ricamati con il malva 3804 e il confetto 3805. A questo punto passiamo alle orecchie di Minou, al nasino e al tappeto, ricamati ancora in toni di rosa ma verso il salmone: ecco che il 961, 3833, 3326 ed 819 saranno l’ideale per riempirli. Per il corpo della gattina utilizzeremo invece la scala del bianco e dei grigi: 3865, bianco, e poi 762, 415, 318, 414 – dal grigio perla a quello antracite -. La parte colorata del tappeto, infine, va ricamata nei due gialli 444, più intenso, e 307, pallido ma molto elegante.